Tecnico > Approfondimenti > Progetti venerdì 16 novembre 2012

La sicurezza dei prodotti

Il nuovo regolamento comunitario Reach ed il suo impatto sui prodotti chimici o contenenti sostanze di origine chimica

PROPONENTE SOGGETTO CAPOFILA: API TORINO (UNIONCHIMICA)

ENTE FINANZIATORE: CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto si propone di creare una rete di risorse e competenze da mettere a disposizione delle aziende attraverso interventi di natura informativa e/o formativa, attività di assistenza tecnica e consulenza qualificata, determinazioni analitiche sui prodotti al fine di valutarne la conformità alle nuove disposizioni di legge.
In particolare il progetto coinvolgerà imprese produttrici o importatrici di articoli (giocattoli, imballaggi, apparecchiature elettroniche...), chiamate dal regolamento Reach a garantire ai loro clienti l’assenza di sostanze SVHC (molto pericolose) nei loro prodotti.
I risultati della campagna di analisi saranno sintetizzati in una pubblicazione divulgativa, che potrà costituire buona prassi/linea guida per le imprese della Provincia ed, eventualmente, essere presentata nel corso di un incontro pubblico.

DESCRIZIONE DEL CONTESTO

Con il Regolamento 1907/2006, meglio noto come Regolamento Reach, l’Unione Europea ha completamente riformato la regolamentazione sulla produzione/importazione ed uso delle sostanze chimiche. In un primo momento ci si è concentrati sull’impatto della nuova normativa sull’industria chimica e solo successivamente si è cominciato a considerare le pesanti ricadute su un sistema produttivo che, nel suo complesso, fa ampio uso di materie prime di origine chimica (si pensi soltanto al settore della trasformazione della plastica, o al settore tessile/calzaturiero) per la produzione di oggetti di uso comune.
È pertanto sempre più importante far conoscere gli aspetti della nuova normativa comunitaria sulle sostanze chimiche, nonché fornire ai piccoli produttori/importatori un supporto qualificato che possa metterli in grado di fronteggiare le nuove richieste del mercato.

Per informazioni e adesioni al progetto clicca qui.


  
contatta la redazione

Dai servizi

15/01/2019  -  Tecnico

Ambiente

15/01/2019  -  Studi

Al via il Bando 2019 Manunet III

14/01/2019  -  Credito e Finanza

Agevolazione per internazionalizzazione delle PMI

09/01/2019  -  Relazioni Internazionali

A&T - Automation & Testing

08/01/2019  -  Fiscale e Tributario

Fatturazione elettronica 2

08/01/2019  -  Relazioni Internazionali

Accordo economico UE - Giappone

08/01/2019  -  Fiscale e Tributario

Fatturazione elettronica 1

08/01/2019  -  Credito e Finanza

Contributo per sostituzione veicoli commerciali

19/12/2018  -  Area Innovazione

Bando PRISM-E

18/12/2018  -  Tecnico

SISTRI cancellato

18/12/2018  -  Previdenziale

CCNL UNIONMECCANICA - Art. 52 Flexible Benefits

x

Contatta la Redazione


Ragione sociale*
Partita IVA
Nome*
Cognome*
Indirizzo
Località
Email*
Telefono*
Cellulare*
Messaggio: *